Alla fine non ce l’ho fatta a scrivervi di cosa dovevano  ingurgitare Buzz Aldrin e Juriy Gagarin per sopravvivere nello spazio,😦 ma vi voglio comunque comunicare una momentanea chiusura delle cucine altrui. La sottoscritta domani va a razzolare in quel dei Carpazi, in un paese senza connessione ADSL e starà lontana per una settimana almeno!

Auguri di una buona Santa Pasqua a tutti i miei lettori e lettrici, che hanno fatto registrare *quasi* 1000 visite finora, motivo per me di gran vanto. Grazie a chi mi ha linkato nel suo blog, che sia compagno di corso o gasronomo o compagno di malvestitismi, e grazie anche a chi è arrivato qui digitando “Spaghetti Alberto sordi” o “parolacce in svedese”.😀

A presto!

Fiorenza.